17 gennaio: “Criteri Ambientali Minimi” all’Ordine

17 Gennaio 2020

Il 17 gennaio 2020, presso la sede dell’Ordine, si terrà un seminario sulle tematiche di sostenibilità ambientale introdotte per la prima volta nella legislazione nazionale attraverso i CAM.

Il seminario vuol fornire una conoscenza di base sui temi della Sostenibilità Ambientale e sull’applicazione dei Criteri Ambientali Minimi, offrendone una visione d’insieme e, attraverso l’illustrazione di esempi pratici, evidenziando strategie utili per la formulazione di offerte “ineccepibili e vincenti”.
L’ Offerta Economicamente Più Vantaggiosa – Il Codice dei Contratti e l’applicazione dei Criteri Ambientali Minimi negli appalti pubblici per le forniture ed i servizi – IL codice appalti: DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016 N.50 e le modifiche introdotte dal DECRETO-LEGGE 18 aprile 2019 N. 32 (Sblocca Cantieri) convertito nelle LEGGE n. 55/2019.
Approfondimento sui CAM: Progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici;
Progettazione e lavori per la gestione dei cantieri; Servizi energetici per gli edifici; Verde pubblico; Arredo urbano; Illuminazione pubblica; Nuova costruzione e manutenzione di strade. Bandi e disciplinari di ara con i CAM: redazione, interpretazione, partecipazione, contenzioso. Esempi applicativi.

Introdurranno:

– Dott. Cateno De Luca – Sindaco Città Metropolitana di Messina
– Arch. Salvatore Mondello – Vice Sindaco Comune di Messina
– Arch. Anna Carulli – Presidente dell’Istituto Nazionale di BioArchitettura
– Arch. Giuseppe Falzea – Presidente Ordine Architetti P.P.C. di Messina
– Ing. Francesco Triolo – Presidente Ordine Ingegneri di Messina

Relatori:
– Arch. Giuseppe Scannella – Comitato Scientifico INBAR
I CAM come approccio responsabile per l’elevazione degli standard di qualità
– Arch. Nunzia Coppola – Università Federico II Napoli, Responsabile INBAR gruppo di studio CAM INQUADRAMENTO NORMATIVO DM 11/10/2017
APPROFONDIMENTI LEGGE N. 55/2019

Condividi su: