ORDINE DELI ARCHITETTI
PIANIFICATORI
PAESAGGISTI
CONSERVATORI
DELLA PROVINCIA DI MESSINA

Agli utenti di posta AWN/ARCHIWORLD

Nell’ambito della programmata riorganizzazione/rimodulazione dei servizi informatici offerti, il Consiglio Nazionale è in procinto di migrare le caselle di posta elettronica Awn-Archiworld in dotazione alle strutture territoriali e ai professionisti iscritti all’Albo su una nuova piattaforma denominata “Zimbra”.

La migrazione si rende necessaria vista i continui rallentamenti e interruzioni del servizio verificatesi sull’attuale piattaforma “Icewarp” dovuti alla sua obsolescenza.

La piattaforma è stata progettata anche per essere utilizzata da dispositivi mobili quali smartphone o tablet.

Lo “switch off” è programmato per venerdì 14 luglio 2017 ore 16.

Gli utenti che accederanno tramite webmail dopo tale data si troveranno ad operare sulla nuova piattaforma “Zimbra”.

Eventuali impostazioni operate sulla vecchia webmail (risponditori automatici, inoltri su altre caselle, regole di invio o ricezione ed altro) non potranno essere riportate in automatico sulla piattaforma “Zimbra”; dovranno essere impostate ex novo dal singolo utente sulla nuova piattaforma.

Gli eventuali indirizzi presenti nella rubrica potranno invece essere esportati e importati con la procedura descritta nel file allegato.

Si comunica che gli utenti che gestiscono la posta tramite programma di posta (Outlook, Thunderbird, Mail, ecc.) non dovranno apportare alcuna variazione nella configurazione già impostata.

Si allega infine il manuale d’uso della nuova piattaforma

1595-nuova-piattaforma-posta-utenti-vip-1

manuale-zimbraguida-esportazione-contatti

 

Facendo riferimento alla migrazione della posta awn prevista per il giorno 14/07/2017 ore 16, per ricordare che l’eventuale esportazione della rubrica attraverso la procedura segnalata deve essere effettuata prima dello “spegnimento” della vecchia piattaforma in modo da effettuare la successiva importazione sulla nuova piattaforma a spegnimento avvenuto della vecchia.

Condividi su: